SensCamp-2020 (SCUOLA-LAVORO)

***SOSPESO – DATA IN VIA DI DEFINIZIONE

SensCamp è un’esperienza formativa destinata a un gruppo eterogeneo di 20-24 studenti,  preferibilmente di fine IV anno, in alternanza scuola-lavoro. Il laboratorio creativo – che si svolgerà presso la Fondazione Bruno Kessler (sede di Povo) in due fasi, 29 giugno – 1 luglio 2020 e 31 agosto – 4 settembre 2020, e per il quale è previsto il riconoscimento di 56 ore di alternanza scuola-lavoro – verterà sul “caso di studio” del grande progetto IPCEI Microelectronics e permetterà di valorizzare il ruolo dell’innovazione tecnologica.

KEYWORDS:

  • Innovazione (sociale e tecnologica);
  • Valore – economico e culturale – dell’innovazione;
  • Approccio delle aziende all’innovazione;
  • Sensori come motore dell’IoT.

Il laboratorio è pensato per avvicinare gli studenti all’evoluzione della micro-nano elettronica per sensori ottici e immaginare un modello comunicativo efficace per descrivere le tecnologie complesse, utile alla comunicazione con imprese. Durante il camp i partecipanti avranno l’occasione di interagire con 4 aziende “testimonial” per raccogliere il loro punto di vista e il loro impegno rispetto all’innovazione tecnologica.

Le attività previste e le competenze che si andranno a sviluppare riguardano principalmente tre ambiti:

  1. Discussione critica sul ruolo delle tecnologie come strumenti fondamentali per guidare l’innovazione, dar forma all’economia e alla società del futuro prossimo;
  2. Incontro ravvicinato con il tessuto imprenditoriale all’avanguardia della tecnica al fine di raccogliere indicazioni utili sui potenziali usi dei sensori di nuova generazione realizzati nei laboratori FBK;
  3. Pratica artistica – e in particolare il linguaggio audiovisivo – come modalità d’indagine privilegiata per esplorare il terreno della ricerca sulle infrastrutture e le ricadute a vantaggio del territorio.

Ciascuna di queste aree di interazione consentirà ai ragazzi partecipanti di far emergere soft skills di essenziale importanza, quali: autonomia, capacità di pianificare, organizzare e comunicare efficacemente, attenzione ai dettagli, saper conseguire degli obiettivi e gestire informazioni, sviluppando l’attitudine al problem solving, al team work e alla leadership.

CALENDARIO ATTIVITÀ

Sessione introduttiva
Lunedì 29 giugno – Mercoledì 1° luglio
Lezioni frontali con i ricercatori FBK su tecnologie (microelettronica, silicio e sensori ottici) e prospettive di applicazione industriale, con lavoro di gruppo e interviste a 4 aziende coinvolte. Confronto sul dialogo fra scienza e arte.

Sessione conclusiva
Lunedì 31 agosto – Venerdì 4 settembre
Laboratorio di videomaking sulla base della sceneggiatura elaborata dal duo artistico Drifters.

Particolare attenzione rivestirà l’accompagnamento dei ragazzi attraverso un progressivo lavoro di riflessione e condivisione strutturato, che coinvolgerà figure di facilitatori e mediatori culturali per mettere a fuoco i vantaggi derivanti dal dialogo fra arte, scienza, impresa e i bisogni specifici di innovazione emergenti dalle interviste con le aziende coinvolte e rappresentate nei video finali.

I prodotti finali del progetto saranno due video di natura diversa:

  • un cortometraggio dal sapore fantascientifico – a cura del duo artistico DRIFTERS
  • un video promozionale di 2 minuti finalizzato a comunicare le ricerche e il lavoro condotto in FBK alla rete di aziende potenzialmente interessate a collaborare ed usufruire dei laboratori.

I video saranno successivamente divulgati attraverso i canali comunicativi di FBK – raggiungendo oltre 25 mila utenti online – e verranno proposti in occasione di eventi festivalieri a carattere multimediale inerenti ad arte e scienza, arte e impresa, arte e tecnologia.

La partecipazione è aperta a:
– Liceo Scientifico “G. Galilei” Trento
– Liceo Scientifico “Da Vinci”, Trento
– I.T.T. “G. Marconi”, Rovereto
– I.T.T. “M. Buonarroti”, Trento
– Liceo Artistico “A. Vittoria”, “F. Depero”, Trento
– Istituto Pavoniano Artigianelli per le arti grafiche, Trento
– I.T.E. “A. Tambosi”, Trento

 

QUI puoi scaricare la LOCANDINA INFORMATIVA


GRUPPO DI LAVORO

  • Drifters: Valentina Miorandi e Sandrine Nicoletta
  • Giovanna Felluga (AtemporaryStudio), storica dell’arte e curatrice d’arte contemporanea
  • NOW (New Operation Wave): Karolina Liusikova, Barbara Nardacchione, Francesca Pellicci, Luca Vitiello.

Progetto finanziato da: